CANEDERLI di POLENTA MAIS BLU e crema di BLU MUGELLO

insoliti “CANEDERLI ” di POLENTA MAIS BLU e crema di BLU MUGELLO 

ricetta per 4 persone /  Ingredienti  :

  • 1 lt di acqua
  • 250 gr di farina per polenta di mais blu ( Azienda Agricola Frettoli )
  • q.b. Sale
  • 200 gr di BLU MUGELLO
  • 80 ml di latte
  • noce di burro
  • 100 gr di funghi porcini surgelati ( raccolti in inverno , tagliati a cubetti e surgelati ) / banco surgelati si trovano
  1. Portare a bollore in una pentola a fondo spesso l’acqua e salarla
  2. Versare quindi a pioggia la farina e, contemporaneamente, cominciare a mescolare con una frusta, senza mai fermarsi , per non far formare antiestetici grumi
  3. Proseguire così per almeno 45 minuti, fino ad ottenere un composto liscio, omogeneo e vellutato.
  4. La polenta è cotta quando, mescolando, si stacca dalle pareti della pentola.
  5. Una volta giunta a cottura versare la polenta ancora calda in uno stampo precedentemente foderato con carta da forno bagnata e strizzata , pareggiarne la superficie con una spatola bagnata in acqua fredda ( per non farla attaccare ) e lasciare quindi riposare per un oretta circa ; trascorso questo tempo , si può sfornare il tortino di polenta su un piatto di portata
  6. Con un cucchiaio prendere quanta polenta necessaria per creare con le mani , importante ungere le mani con olio di oliva così da creare delle sfere omogenee e lisce   ,  delle sfere di 4 cm di diametro  , formare  12  sfere così da averne 3 per uno
  7. Preparare la crema di formaggio come prima cosa tagliare il formaggio a cubetti
  8. In una casseruola lasciare sciogliere una noce di burro con il latte, il formaggi o a fuoco bassissimo
  9. Mescolare continuamente  ,  lasciare sciogliere il formaggio in modo da non formare grumi
  10. Far scongelare i funghi e spadellarli semplicemente in olio e burro
  11. Servire i canederli di polenta con la salsa al Blu Mugello , funghi porcini e dadini di Blu Mugello

 

 

fay-sassella-il-glicine-valtellina-superiore-docgIn abbinamento :   perché allora non gustarli con un calice di Sassella 2012 ? Da uve Nebbiolo (Chiavennasca) , un nettare di colore rosso rubino tendente al granato, caratterizzato da un profumo intenso ed elegante, con sentori di confettura di lamponi e leggerissima nota speziata , e con ricordi di fiori appassiti ( rosa , violetta )  e di chiodo di garofano. Sembra quasi masticabile , la nota di liquirizia mi piace molto. Lascia  un lungo e buon ricordo di sè , dolci tannini con sfumature amare . 

 

DSC_0753

Annunci

2 pensieri su “CANEDERLI di POLENTA MAIS BLU e crema di BLU MUGELLO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...